Connect with us

Edizione 2019

La casa delle emozioni del Festival 2019

Published

on

Il fascino e il valore storico inestimabile sono le prime due caratteristiche che contraddistinguono il Teatro Sociale, nel cuore di Città Alta a Bergamo: una location prestigiosa per celebrare le parole che gli italiani hanno scelto di condividere con il pubblico del Festival in occasione della XV edizione della manifestazione.

Inaugurato nel 1809, il Teatro della Società (questo il nome originale) rimase attivo fino al 1932. Nel 1974 la struttura viene acquisita dal Comune di Bergamo ma i lavori di restauro e recupero iniziano solo nel 2006, per terminare 3 anni dopo e restituire così alla città un teatro dal fascino e dal valore storico inestimabili.

Dal palco del Teatro Sociale, con i suoi oltre 600 posti, celebreremo ancora una volta il forte potere comunicativo della scrittura, con nuovi ospiti e preziose conferme, sperando ancora un volta di accendere in ognuno dei nostri spettatori le emozioni che solo una lettera sa suscitare.

Continue Reading

Edizione 2019

Verso la XV edizione del Festival

Published

on

Prende vita il programma della XV edizione del Festival delle lettere tra conferme importanti, nuovi volti e una preziosa, immancabile costante: le emozioni che solo le lettere scritte a mano possono accendere.

La più affascinante novità è sicuramente la sede che ospiterà gli eventi in programma: Bergamo, più precisamente Città Alta, il cuore antico ma sempre in fermento della città, il nido ideale  celebrare la forza sempre attuale di un mezzo di comunicazione dalle origini antichissime.

Non mancherà il volto forse più iconico della manifestazione, Omar Fantini, coinvolto nel duplice ruolo di padrone di casa durante lo spettacolo dedicato alle Migliori lettere e protagonista, insieme a una variegata squadra di comici, della serata dedicata alle risate e al divertimento con le Lettere Comiche.

Le parole delle migliori lettere danzeranno ancora una volta sulle note musicali della fisarmonica di Sara Calvanelli, che da tante edizioni accompagna magistralmente l’interpretazione degli attori protagonisti dello spettacolo conclusivo.

In un’edizione dedicata alla città, ai luoghi che ci vedono crescere e cambiare, che desideriamo raggiungere un giorno o abbandonare per sempre e che ci circondano ogni giorno non poteva mancare il coinvolgimento di una realtà attenta a una armoniosa e sostenibile gestione del territorio, impegnata nella diffusione di nuove consapevolezze e stili di vita all’insegna della sostenibilità: l’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi.

Partner di prestigio, infine, anche l’Università degli studi di Bergamo, luogo di condivisione di sapere e di idee, dove giorno dopo giorno i ragazzi di oggi si trasformano negli uomini di domani.
Proprio al loro punto di vista, quello di ragazzi nati o accolti per motivi di studio dalla città di Bergamo, è dedicato l’evento realizzato in collaborazione con l’Ateneo.

Continue Reading

Edizione 2019

Lettera Verde con i Maestri del Paesaggio

Published

on

Dall’incontro tra il Festival delle lettere e il Landscape Festival – I Maestri del Paesaggio nasce l’idea di invitare cittadini e visitatori di ogni età a esprimere il proprio pensiero a tema green attraverso una breve lettera scritta a mano, ispirati dall’unione di natura e città che da anni prende vita a Bergamo.

Dal 5 al 12 settembre sarà possibile scrivere il proprio messaggio su una cartolina distribuita nel corso degli appuntamenti promossi dai Maestri del Paesaggio, da imbucare nella cassetta postale collocata presso l’info point di Piazza Vecchia a Bergamo.

La lettera più significativa sarà interpretata e riceverà un riconoscimento speciale in occasione degli eventi conclusivi della XV edizione del Festival delle lettere.

Continue Reading

Edizione 2019

Presentata la Giuria della XV edizione

Published

on

Non è un compito facile quello dei componenti della Giuria del Festival.
Ogni anno sono infatti tantissime le lettere candidate alla vittoria nelle categorie in concorso e in quelle speciali: tutte preziose, uniche, alcune divertenti, leggere e frizzanti, altre profondamente commoventi, talvolta anche dure.

In occasione della XV edizione ad eleggere le migliori lettere saranno alcuni esperti del mondo della scrittura, dell’editoria, del giornalismo e della comunicazione: Rosellina Archinto (Presidentessa di Giuria), Francesca Biasetton, Fabio Bonacina, Marco Boschini, Mario Calabresi e Riccardo De Gennaro.

Le categorie in concorso sono:
• LETTERA ALLA MIA CITTÀ – tema 2019
• LETTERA A TEMA LIBERO
• LETTERA DAL CASSETTO
• LETTERA UNDER 14

Le sezioni fuori concorso sono, invece:
• LETTERA DAL CARCERE
• LETTERA DI UN’ADOZIONE

Continue Reading

Trending